Skip to Primary Navigation Vai direttamente al sito Vai direttamente al contenuto principale All 3M.com Site Map

L’importanza del comfort


Con il termine “comodità” si intende il fattore chiave che influisce sulla protezione fornita dal respiratore per la protezione da polveri.

Scegli il respiratore più appropriato per il tuo ambiente di lavoro e per i rischi ad esso associati, oltre ad assicurarti che il respiratore si adatti perfettamente alla tua fisionomia e sia comodo da indossare.

E’ fondamentale indossare il respiratore per tutto il tempo di esposizione al contaminante, in quanto interruzioni anche brevi possono compromettere in maniera significativa il livello di protezione.

E’ responsabilità dei produttori garantire che i respiratori siano sufficientemente comodi da poter essere indossati per l’intera giornata lavorativa.

Assicurati di indossare il respiratore in modo corretto e comodo.

Inoltre, assicurati che il respiratore sia conforme alle Norme Europee di riferimento, sia marcato CE e sia idoneo per le sostanze e per il livello di contaminante al quale sei esposto.

Miglioramento del livello di comfort

La comodità di un respiratore è una combinazione di fattori che spesso variano da individuo ad individuo e che includono:

  • Facilità di respirazione
  • Accumulo di sudore e calore -
    Un eccessivo spazio all’interno del respiratore può creare fenomeni di ritenzione dell’aria espirata, creando una sensazione di calore. Una efficace valvola di espirazione consente la fuoriuscita di questo calore.
  • Evitare una eccessiva pressione -
    Il bordo del respiratore dovrebbe essere flessibile, la forma e le dimensioni del facciale dovrebbero consentire di coprire il naso, la bocca e il mento senza provocare pressione.

    Gli elastici devono essere della lunghezza giusta, sufficientemente larghi e posizionati correttamente per ottenere una buona tenuta ma senza una pressione eccessiva.

  • Per evitare fenomeni di irritazione, il materiale a contatto con la pelle dovrebbe essere morbido e liscio.
  • Un peso eccessivo aumenta l’affaticamento e comporta una maggiore pressione degli elastici sulla testa per mantenere una buona tenuta.

  • Se il respiratore è troppo largo o voluminoso può interferire con il campo di visione dell’utilizzatore.


Scelta del respiratore

E’ importante partecipare in prima persona alla scelta del respiratore per verificare che risponda perfettamente alle tue esigenze ed a quelle del tuo ambiente di lavoro.

Molti respiratori sembrano simili ma spesso si differenziano in maniera significativa nei materiali, nella costruzione, nella tecnologia progettuale e nella durata.

Anche le condizioni ambientali, quali temperatura, umidità e ritmo di lavoro, influiscono sul livello di di comfort percepito.

  • Il respiratore non deve impedire la comunicazione tra colleghi e non deve interferire con gli altri dispositivi dell’equipaggiamento di sicurezza.

  • E’ essenziale una buona tenuta.

  • Un respiratore che non aderisce perfettamente può essere percepito come comodo ma non protegge l’utilizzatore.


    Seleziona un respiratore che offra il giusto livello di comodità e di protezione e assicurati di indossarlo correttamente.