Skip to Primary Navigation Vai direttamente al sito Vai direttamente al contenuto principale All 3M.com Site Map
Vertical Bar Red

Sistemi Filtranti e DPR 59/09

Dall’analisi dei dati storici sappiamo che l’85% degli edifici dell’Europa nel 2050 esistono già oggi. I nostri sforzi vanno quindi indirizzati a migliorare la efficienza degli edifici esistenti tramite interventi di ristrutturazione energetica, e l’applicazione dei Window Films 3M ne fa parte integrante. Infatti il costo da sostenere per il raffrescamento di un edificio di 1°C è 3-4 volte più elevato del costo di riscaldamento dello stesso edificio, sempre per 1°C. La temperatura dell’ambiete di lavoro è un elemento essenziale per la definizione di “comfort” e per creare le condizioni ambientali che consentono ai lavoratori di esprimersi al meglio.

Le pellicole 3M Sun Control sono in grado di ridurre fino al 79% del calore entrante e fino al 30% della perdita di calore in inverno. Riteniamo che queste pellicole siano una soluzione perfetta per riqualificare le vetrate esistenti senza procedere con la loro sostituzione, talvolta unita alla sostituzione dei serramenti. Le ESCO e gli Energy/Facility Managers hanno un elemento in più su cui contare per aumentare l’efficienza energetica degli edifici. Le pellicole 3M Sun Control vi aiuteranno a diminuire il consumo energetico causato dai sistemi di condizionamento.

Il DPR 59/09

La storia del D.P.R. 59/09 inizia a livello di Comunità Europea con le indicazioni contenute nella direttiva 2002/91/CE “Rendimento energetico nell’edilizia”, seguita dalla direttiva 2006/32/CE “Efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi energetici”.

L’Italia recepisce queste due direttive pubblicando diversi decreti legislativi, il 192/2005 , integrato dal 311/2006. L’ultimo è il Decreto del Presidente della Repubblica n° 59 del 2 aprile 2009, entrato in vigore il 25 Giugno 2009, come regolamento di attuazione dell’art. 4 DLgs 192/2005. All’interno di questo DPR 59 vengono definiti “Sistemi filtranti: pellicole polimeriche autoadesive applicabili su vetri, su lato interno o esterno, in grado di modificare uno o più delle seguenti caratteristiche della superficie vetrata: trasmissione dell'energia solare, trasmissione ultravioletti, trasmissione infrarossi, trasmissione luce visibile”.

L’entrata in vigore del DPR 59/2009 obbliga i proprietari di immobili a redigere l’attestato di certificazione energetica per le singole unità immobiliari, anche sotto i 1000 mq vendute o affittate (sia esistenti che di nuova costruzione).

Per i dettagli tecnici e normativi rimandiamo ad un ottimo documento esplicativo (PDF, 235 kB) redatto da ANIT, Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico (www.anit.it), in cui si spiegano gli aspetti più importanti del decreto. Ringraziamo ANIT per la gentile concessione.

Vertical Bar Right top
Vertical Bar Right top