Skip to Primary Navigation Vai direttamente al sito Vai direttamente al contenuto principale All 3M.com Site Map

3M™ PARM


Misurare le perfomance, svolgere confronti nel tempo e nello spazio,identificare gli errori potenziali per poi prendere le giuste decisioni.

Caratteristiche:

Il software 3M™ PARM (Performance Analysis and Resource Management Software) intuitivo e di facile utilizzo, costituisce uno strumento potente e flessibile per misurare le performance, gestire le risorse e migliorare l’erogazione di servizi sanitari. I sistemi di supporto decisionale sono spesso costituiti da sistemi generici non appositamente progettati per i professionisti del settore sanitario, che prevedono un complesso processo di apprendimento e possono offrire risultati non precisi. Il software 3M™ PARM è rivolto agli analisti e responsabili sanitari e amministrativi delle performance della propria struttura. Indipendentemente dal fatto che l’obiettivo principale sia la responsabilità finanziaria, la gestione della qualità o l’accuratezza della codifica, con il software 3M™ PARM è possibile confrontare i risultati con i valori attesi, individuare potenziali problemi e identificare le possibili soluzioni.

Progettazione modulare
La progettazione modulare del software 3M™ PARM offre flessibilità completa per la creazione di un sistema software in grado di soddisfare le specifiche esigenze. Facilita inoltre l’interazione con altri sistemi a livello di modulo. Il modulo per la qualità dei dati (ovvero il software 3M™ DQE) può ad esempio interagire con il software di aiuto alla codifica Codefinder.

Vantaggi

  • Analisi case-mix per qualsiasi campione di dimessi da ricovero ordinario e day hospital con norme esterne. L’obiettivo principale può essere esteso dalle analisi a livello di ospedale a quelle per ogni reparto e fino al paziente.
  • Query in tempo reale sul database. I risultati vengono presentati in formati sia tabulari che grafi ci, completamente personalizzabili.
  • Report predefiniti per le analisi dei dati comunemente richieste. È inoltre possibile creare report aggiuntivi definiti dall’utente.
  • I cruscotti offrono una chiara visualizzazione informativa dei dati e consentono di esaminare in modo semplice e rapido i dati critici.
  • Progettazione modulare del software

e soprattutto…
  • Valutazione della qualità della codifi ca delle SDO attraverso il modulo 3M™ Data Quality Editor (DQE), identificando i presumibili dati anomali o incoerenti da rivedere e suggerendo le possibili correzioni. Possono essere generati report contenenti i tipi di errore, la frequenza degli errori e il potenziale impatto degli errori sull’attribuzione del DRG e sul calcolo dell’indice case-mix.