Skip to Primary Navigation Vai direttamente al sito Vai direttamente al contenuto principale All 3M.com Site Map
Sterile U

Load Control
Il processo con cui un carico viene monitorato e rilasciato, possibilmente un PCD( Dispositivo Critico di Controllo).

Le best practices di 3M raccomandano di monitorare ogni carico con un indicatore nel caso di assenza di un sistema di validazione (convalida del processo).

Nel lungo periodo, l'uso regolare di indicatori è conveniente, perché mostra l'efficacia e la validità di un processo. Questo riduce il numero dei richiami di materiale,il rischio di rilascio di carichi contaminati e l'insorgenza di infezioni per i pazienti.

Un indicatore biologico rileva la reale uccisione di spore microbiche all'interno della sterilizzatrice. Gli indicatori chimici indicano soltanto che uno o più parametri critici per l'ottenimento della sterilizzazione sono stati raggiunti. Esisitono grosse difficoltà nel realizzare "prove tipo" per verificare i parametri critici e le principali funzioni dell'autoclave (EN285), una sterilizzatrice non può autocontrollarsi, per questo l'indicatore biologico è l'unico controllo che consente di verificare la reale capacità della sterilizzatrice di inattivare microorganismi viventi.

Poiché non è pratico mettere in quarantena ogni carico per molte ore o giorni, come sarebbe nel caso di indicatori biologici convenzionali, 3M raccomanda l'uso di 3M ™ Attest ™ Rapid indicatori biologici e pacchi pronti a lettura rapida, destinati a dare risultati tra 1 e 4 ore, a seconda della configurazione e del processo.

Un'alternativa all'indicatore biologico che riesce a vedere più a fondo nel processo di sterilizzazione è il Electronic Test System. Le informazioni del processo possono essere scaricate su un computer. Il vantaggio a parte che riesca a vedere più a fondo nel processo è la possibilità di memorizzare i dati in forma digitale. Inoltre, i dati scaricati possono essere utilizzati come registrazione indipendente di ogni processo di sterilizzazione.

Se utilizzati, gli indicatori biologici devono essere conformi alla ISO 11138, gli indicatori chimichi devono essere conformi alla ISO 11140, e gli indicatori fisici devono essere conformi alle EN 285, ISO 11140, e ISO 17665.

Modalità di Applicazione

  • L'indicatore biologico a lettura rapida Attest deve essere posto in un pacco prova o un vassoio che sia rappresentativo di un carico da processare, e che crei le condizioni più critiche e appropriate per il processo di sterilizzazione.
  • L'indicatore biologico deve essere collocato nella posizione più difficile da sterilizzare (caso peggiore). Questo potrebbe essere in un dispositivo critico di controllo, se provata la compatibilità con il dispositivo.
  • Il sistema ETS deve essere avviato e posizionato nella camera. Dopo il processo di sterilizzazione i dati nel sistema ETS devono essere scaricate su un computer.

Nota bene: Durante la preparazione del carico, seguire le istruzioni fornite dai produttori di strumenti chirurgici, di autoclavi e dei sistemi di confezionamento (EN868 e ISO 111607). Riporre gli strumenti aperti e sbloccati. Non mettere buste di carta / plastica in un container o avvolte in un set.

Per saperne di più

Per informazioni dettagliate sulle procedure di controllo del carico e utilizzo del prodotto, consultare il seguente documento:
Tutorial: comprendere le differenze tra la classe 5 e Classe 6 indicatori Emulare (PDF, 754 KB)

Riferimenti

ISO 11138
ISO 11140